DYSCOURSE – Dyslexia online teaching courses

DYSCOURSE – Dyslexia online teaching courses

 

Il progetto in sintesi

La dislessia è un tipo di difficoltà di apprendimento che influenza la propria capacità di leggere. Secondo l’International Dyslexia Association (2002), la dislessia è una specifica difficoltà di apprendimento, di origine neurobiologica caratterizzata da difficoltà che si verificano nel riconoscimento accurato e fluente delle parole, che si manifestano con problemi di ortografia e problemi con le capacità di decodifica. Inoltre, la dislessia è la disabilità di apprendimento più comune (Rief&Stern, p. 3). In base a ciò, gli insegnanti di tutto il mondo lavorano ogni giorno con gli studenti con tali problemi nelle loro classi. Tenendo presente che la lettura e la scrittura sono estremamente importanti per il successo dentro e fuori la scuola, gli studenti dislessici corrono il rischio di fallimento scolastico e una minore efficienza di lettura e autocorrezione (Burden, 2008), nonché una minore autostima (Alexander-Passe, 2006).

Il 5-10% di tutti i bambini in età scolare soffre di dislessia (Roongpraiwan et al., 2002; Brown et al., 2001). Nella Macedonia del Nord non ci sono statistiche precise in merito a questo problema, ma secondo l’analisi dell’Associazione per la dislessia Einstein, gli studenti dislessici delle scuole superiori sono circa il 12,6%. A causa della mancanza di informazioni e di una formazione adeguata, le persone con dislessia non sono riconosciute dall’ambiente, cioè da genitori, insegnanti, professori, datori di lavoro, ecc. Non è raro che gli insegnanti etichettino tali studenti come pigri o immaturi. Anche se riconosciuti, gli insegnanti non sono in grado di aiutarli senza strategie o metodi di insegnamento basati su prove adeguate. È evidente la necessità di un’educazione attiva e di un aggiornamento delle conoscenze professionali degli insegnanti in materia di dislessia. Questo è il motivo per cui dobbiamo utilizzare tutta la tecnologia disponibile e creare strumenti accessibili a tutti. Inoltre, affinché sia ​​rispettato il primo principio del pilastro europeo dei diritti sociali, relativo al diritto di tutti a un’istruzione di qualità e inclusiva, gli insegnanti devono acquisire le competenze per lavorare con gli studenti dislessici e facilitare la loro scolarizzazione in modo che siano in grado di partecipare pienamente alla società un giorno.

In tale direzione, l’obiettivo principale del progetto DYSCOURSE è la creazione di una piattaforma online che conterrà corsi e varie strategie e metodi di lavoro sulla dislessia. Questi strumenti saranno sviluppati nell’ambito di questo progetto sotto forma di risultati intellettuali dalla cooperazione transnazionale di esperti nel campo dell’educazione speciale e della riabilitazione. I contenuti della piattaforma saranno la base su cui verrà creata un’app. Attraverso questa app, genitori, pedagoghi, educatori speciali, logopedisti e vari professionisti possono essere formati sulle strategie di base per lavorare con studenti con dislessia. L’e-learning è un metodo che consente di seguire corsi al di fuori dell’aula classica. Questa piattaforma offrirà anche opzioni per l’apprendimento misto o classi capovolte, nonché forum, blog e altri strumenti online che possono migliorare la conoscenza degli insegnanti per gli studenti con dislessia.

 Altri obiettivi del progetto includono:
  • Sviluppo di OER per docenti per corso di formazione online per docenti con dislessia.
  • Creazione di un’app mobile per un facile accesso alla piattaforma.
  • Consentire l’accesso alla piattaforma e all’app a genitori, operatori sanitari e professionisti dell’area della disabilità.
  • Migliorare il livello delle competenze e delle abilità chiave nei professionisti dell’area della disabilità.

Promuovere il miglioramento della qualità e l’eccellenza nell’innovazione e lo scambio di buone pratiche a livello di istituto di istruzione inclusivo attraverso una maggiore cooperazione transnazionale tra i fornitori di istruzione e formazione e altre parti interessate.

Promuovere e rafforzare la conoscenza e l’accettazione della diversità nella società.

Il gruppo target del progetto sono gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie (in servizio e in servizio), gli educatori speciali, il personale delle ONG, i leader dell’istruzione e altri professionisti nelle scuole inclusive o negli organi correlati. Questi sono gli adulti che sono direttamente coinvolti nell’educazione dei bambini dislessici e hanno bisogno di maggior sostegno e formazione sulla dislessia. Inoltre, la piattaforma sarebbe utile a tutti gli altri adulti (come i genitori) che comunicano con studenti con dislessia, in particolare i genitori che vorrebbero acquisire conoscenze su come lavorare persone che hanno difficoltà a leggere e/o scrivere.

A causa del fatto che il 5-10% di tutti i bambini in età scolare è dislessico, la piattaforma e l’app possono fornire un accesso facile e rapido a metodi e strategie agli insegnanti di molti paesi diversi. Innanzitutto, il progetto DYSCOURSE consentirà lo scambio delle migliori pratiche attualmente esistenti nei paesi dei partner del progetto in modo che quella più rilevante trovi lì posto sulla piattaforma della dislessia. Dopo lo scambio tra i partner, tutti i materiali della piattaforma (strumenti) saranno disponibili in tutta Europa e condivisi sulle piattaforme Internet per i materiali didattici (EPALE, School gateway, e-twinning ecc.).

In accordo con gli obiettivi del progetto, le attività e i risultati intellettuali, i risultati tangibili attesi sono i seguenti:

  • Creazione di una piattaforma (Open Educational Resource) sui metodi e le strategie di insegnamento della dislessia; accessibile ai professionisti nel campo dell’istruzione inclusiva;
  • Creazione di app mobile per un facile accesso ai contenuti di dislessia;
  • Nuovi metodi e approcci didattici;
  • Corsi online;
  • Maggiore accesso ai materiali per la dislessia;
  • Migliorare le capacità e le competenze professionali del personale scolastico inclusivo.

Risultati non tangibili:

  • Una comprensione più profonda della diversità nell’apprendimento;
  • Miglioramento della qualità dell’istruzione inclusiva per gli studenti con disabilità specifiche dell’apprendimento;
  • Sensibilizzare su specifiche difficoltà di apprendimento;
  • Miglioramento dei tipi di apprendimento formali e non formali negli adulti;
  • Maggiore soddisfazione nel lavoro quotidiano;
  • Maggiore motivazione per aiutare altri studenti con disabilità;

 

Partners

Dyslexia association Einstein // North Macedonia

Galileo Progetti Nonprofit Kft. // Hungary

Latvijas Disleksijas biedriba // Latvia

FONDAZIONE HALLGARTEN-FRANCHETTI CENTRO STUDI VILLA MONTESCA // Italy

 

DysCourse – Dyslexia online teaching courses” project has been funded with support from the European Commission.